Quando pagare le tasse? Ho diritto all’esonero?

Sta arrivando la primavera e in arrivo è il pagamento della seconda rata delle tasse universitarie. Quest’anno la scadenza entro la quale pagare la seconda rata è l’8 giugno 2020.

Per usufruire di AGEVOLAZIONI o ESONERI presenta l’ISEE entro il 31 marzo 2020.

 

REGOLAMENTO TASSE IN PILLOLE

L’ammontare complessivo delle tasse al Politecnico è composto da due voci:

  • imposte/tassa regionale/assicurazione: 172,20€
  • contributo onnicomprensivo: 3726,00€

Per un totale di: 3898,20€ all’anno. Questo ammontare totale viene suddiviso in due rate:

  • La prima rata, uguale per tutti, comprende “imposte/tassa regionale/assicurazione” (172,20€) e una parte del “contributo onnicomprensivo” (723,00€), per un totale di: 895,20€
  • La seconda rata, con la restante parte di “contributo onnicomprensivo”: 3003,00€ (!!)

(!!) Questa seconda rata è però variabile, poiché possono essere richieste AGEVOLAZIONI o ESONERI sul totale del “contributo onnicomprensivo” (723,00€ + 3003,00€ = 3726,00€). Siccome la maggior parte delle agevolazioni e degli esoneri tocca solo una parte del “contributo onnicomprensivo”, il Politecnico considera come variabile soltanto la seconda rata, tuttavia se ‘lo sconto’ sulle tasse dovesse superare la quota della seconda rata (3003,00€), esso va esteso anche alla parte di “contributo onnicomprensivo” della prima rata (723,00€).

CHI HA DIRITTO ALL’ESONERO?

Hanno diritto all’esonero completo (100% del “contributo onnicomprensivo”) o parziale (50% o 25%) quattro categorie di studenti:

  1. studenti con merito particolarmente elevato: 100% chi nell’anno accademico precedente ha avuto la media maggiore del 29, 50% chi ha avuto la media compresa tra 27 e 29. Per i criteri relativi ai CFU superati consulta la tabella alla fine di questo articolo: QUI. (*)
  2. studenti divenuti genitori nell’anno solare di inizio dell’anno accademico (2019), hanno diritto al 100% di esonero. (*)
  3. studenti lavoratori, studenti che prestano servizio civile o militare volontario, 25%. (*)
  4. contemporanea iscrizione nello stesso anno accademico di sorelle/fratelli appartenenti allo stesso nucleo familiare risultante dalla attestazione ISEE, non subiscono direttamente un esonero ma accedono ad un abbattimento del 10% dell’indicatore di condizione economica che può determinare di conseguenza l’abbassamento della fascia.
  5. studenti che partecipano ad un programma di Doppia Laurea. (**)
  6. studenti che partecipano al programma dell’Alta Scuola Politecnica. (**)
  7. studenti internazionali beneficiari di una Borsa di studio. (**)
  8. studenti con un ISEE tra la prima e la terza fascia: vedi il prossimo paragrafo dal titolo “Come posso ottenere Agevolazioni con l’ISEE?”
  9. studenti con disabilità accertata pari o superiore al 66%.
  10. studenti stranieri beneficiari di borsa di studio annuale del Governo italiano.
  11. studenti che presentino i requisiti di eleggibilità per il conseguimento della borsa di studio del
    Diritto allo Studio.

Gli studenti che rientrano nelle categorie dalla 1 alla 4 DEVONO presentare la domanda di esenzione entro il 31 marzo 2020.
(*) Se la fascia di ISEE è superiore alla quarta, si applica uno ‘sconto’ pari a quello di chi si trova nella quarta fascia.
(**) L’entità dell’esonero può variare molto, ma è calcolata automaticamente dal Politecnico senza bisogno di presentare alcuna domanda (come approvato nel CdA di giugno 2019).

COME POSSO OTTENERE AGEVOLAZIONI CON L’ISEE?

Per pagare solo una parte dei 3726,00€ del “contributo onnicomprensivo” è necessario inserire l’ISEE entro il 31 marzo 2020, per rientrare in una delle fasce che rendono possibile degli ‘sconti’.

Per scoprire in quale fascia di ISEE sei e di conseguenza quanto ti viene richiesto di seconda rata visita il sito del Politecnico QUI.

(!!) Gli studenti con un ISEE minore o uguale a 13.000€ avranno diritto all’esenzione totale (100%) mentre gli studenti con un ISEE compreso tra 13.001€ e 30.000€ avranno diritto all’esenzione parziale (50%). Come le altre agevolazioni per ISEE basta presentare l’indicatore rispettando le scadenze.

PAGAMENTI IN PROPORZIONE AI CFU

L’ultimo grande aumento/diminuzione del “contributo onnicomprensivo” dipende da quanti CFU sono inseriti nel piano di studi. Ecco di seguito uno schema:

  • Da 0 a 32 CFU: si paga il 50%
  • Da 33 a 45 CFU: si paga il 75%
  • Da 46 a 74 CFU: si paga il 100% (nessuna variazione)
  • Da 75 ad 80 CFU: si paga il 130%

MORE: QUANDO E QUANTO?

Ecco di seguito le More principali che è necessario conoscere prima di andarci incontro:

  • Maggiorazione progressiva per il ritardato pagamento delle rate in base all’entità del ritardo:
    50,00 € dal giorno successivo alla scadenza e fino a 30 giorni di ritardo
    80,00 € da 31 giorni a 60 giorni di ritardo
    110,00 € da 61 giorni di ritardo ed oltre
  • Maggiorazione di 200,00 € per la ritardata presentazione della richiesta di assegnazione di una fascia diversa dalla fascia massima (scadenza presentazione ISEE del 31 marzo)
  • Maggiorazione di 100,00 € per la ritardata presentazione del piano degli studi rispetto alle
    scadenze definite nel calendario dell’anno accademico.
  • Maggiorazione di 150,00 € per la ritardata presentazione della domanda di ammissione alla
    Laurea Magistrale, o ritardata immatricolazione.
 

 

Per maggiori informazioni: puoi visitare direttamente il sito del Politecnico QUI oppure scaricare il Regolamento Contribuzione Studentesca QUI.

Per ulteriori chiarimenti siamo disponibili all’indirizzo email: [email protected] o nei commenti qui sotto.

 

Mi raccomando! Non mancate le scadenze!

Buona sessione!

 

Marco Guerini

Rappresentante di Lista Aperta in Consiglio di Amministrazione

 

 

Tabella CFU e medie per esonero per merito:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *