News Senato Accademico – Luglio 20

Lunedì 20 si è tenuta l’ultima seduta di Senato Accademico a cui ha partecipato, in presenza, il nostro senatore Matteo Oggioni. Dei tanti punti all’ordine del giorno vi riportiamo i seguenti:

  1. Comunicazioni del Rettore
  2. Occupazione laureati
  3. Bando di tutorato e tutorati peer to peer
  4. Ammissione ai Corsi di laurea di studenti con titolo estero

 

1. Comunicazioni del Rettore

Il rettore ha riportato le novità sia a livello ministeriale che a livello Politecnico. In particolare, abbiamo fatto il punto degli interventi economici verso gli studenti, tra cui il rimborso dei buoni pasto e la no tax area a 20mila ISEE. Già in Commissione Permanente Studenti avevamo accordato tutti gli interventi di cui puoi trovare i dettagli al seguente link.

2. Occupazione laureati Polimi

E’ stato presentato il report occupazionale degli studenti del Politecnico a un anno dalla titolo. Ecco i dati più importanti:

  • il 90% sceglierebbe di nuovo il Poli, l’86% è soddisfatto del suo corso di studio. Mentre il 90% degli studenti trova un lavoro coerente con il proprio percorso di studi.
  • per Architettura i gli occupati triennali sono l’84% dopo la triennale e l’89% dopo la magistrale
  • per Ingegneria gli occupati triennali sono il 94% e il 96% dopo la magistrale
  • per Desing gli occupati triennali sono il 75% e dopo la magistrale il 91%

 

3. Bando di tutorato e tutorati peer-to-peer

Tutorati peer-to-peer

In accordo con il nostro programma elettorale è stato ampliato il bando per il tutorato peer-to-peer anche per le scuole di Architettura e Design. Il bando crea la possibilità per studenti del secondo e terzo anno di diventare tutor di studenti del primo anno per aiutarli nello studio dei primi esami. Inoltre, da quest’anno il pagamento orario sale da 10 a 13 euro all’ora.

Bando Tutorato

Sono due le novità rispetto allo scorso anno:

  • su nostra proposta è stata attività la possibilità di fare tutorato anche a distanza in modo tale da permettere quest’attività anche il prossimo anno accademico in cui ci saranno diverse difficoltà logistiche. Infatti sappiamo bene che è una misura fondamentale per il diritto allo studio che aiuta anche economicamente tanti studenti.
  • è reso esplicito il fatto che il compenso di questa attività non intacca la borsa DSU

4. Ammissione ai Corsi di laurea di studenti con titolo estero 

A partire dalle immatricolazioni del prossimo anno accademico 21/22 cambieranno le regole di accesso ai corsi di Laurea per gli studenti con titolo estero. E’ un provvedimento necessario per adeguarsi alla nuova circolare ministeriale sul tema. Ecco i cambiamenti:

Titoli conseguiti all’estero con percorso di studi di almeno 12 anni

Tali titoli sono validi per le immatricolazioni solo se permettono di accedere anche l’accesso nel paese di origine e se l’esito degli ultimi due anni di studi è positivo.

Titoli di high school americana

Possono essere immatricolati gli studenti in possesso del Titolo di High School Diploma (HSD) che abbiano superato almeno tre “Advanced Placements” statunitensi (APs) con punteggio da 3 a 5, in tre materie diverse tra loro ed attinenti al corso di studio universitario per il quale venga richiesta l’iscrizione. La presenza di un “AP” in lingua italiana sarà richiesto obbligatoriamente solo a studenti con cittadinanza straniera.  

Tali Titoli consentono la prosecuzione agli studi nella formazione superiore italiana se conseguiti sulla base almeno dell’ultimo biennio di frequenza, con esito positivo, nel sistema formativo estero.

 

Il nostro impegno continua, rimani aggiornato e non esitare a scriverci per qualsiasi dubbio. 

Buon fine sessione e buone vacanze! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *