15 dicembre 2020

Aggiornamento cantieri Dicembre 2020

In questo articolo vi aggiorniamo sui tanti lavori in corso nel nostro Ateneo, molti dei quali sono iniziati prima della pandemia e sono oggi alle battute finali, pronti a riaprire per il nuovo semestre.

Cerchiamo di darvi una visione completa dei progetti, delle varie destinazioni d’uso e dei tempi di previsione per la conclusione dei lavori. Nell’ultimo anno abbiamo sempre partecipato alla Commissione Infrastrutture che da indirizzo strategico e di fattibilità di tutti i progetti nel nostro Ateneo. 

Per semplicità abbiamo diviso per i due campus.

Leonardo

Campus Bonardi - Renzo Piano

Il nuovo Campus Bonardi, realizzato su idea dell’architetto Renzo Piano, è in dirittura d’arrivo e sarà inaugurata interamente per il prossimo semestre. A settembre erano già pronti il nuove edificio B, il trifoglio ed 13 e ristrutturato l’edificio 12.

In questi mesi sono stati completati i due edifici a livello terreno con aule didattiche, laboratori e spazi per lo studio. Ecco alcune foto per entrare nel vivo del nuovo campus!

In tutto il progetto è stata prioritaria la presenza di verde, infatti saranno piantate molte nuove piante. Inoltre ci sono alcuni spazi come il piano interrato della nave che potranno essere destinati a laboratori interattivi per l’architettura e a spazi studio.

In particolare, l’edificio trifoglio è stato ristrutturato in tutti i suoi spazi interni, le aule e i servizi. La grande novità è l’aula magno al secondo piano che sfrutta le parti mobili delle aule per creare un grande open space capace di ospitare fino a 800 persone insieme!

Nuovo Giuriati

Il nuovo campo sportivo Giuriati sarò pronto e inaugurato per il prossimo semestre.

Le grandi novità sono:

  • il nuovo Fit Center, un vero e proprio pallazzetto dello sport dotato di palestra polifunzionale, parte di arrampicata esterna e diverse sale macchinari e adatte ai corsi fitness
  • le aree dedicate al CrossFit e al corpo libero all’aperto con diversi playground  adatti per esempio al Calistenichs
  • i campi esterni saranno i seguenti: 3 campi da calcio a 5, un campo da bascket e 2 campi di Padel
  • la pista d’atletica è stata completamente ristrutturato insieme al campo da Rugby. Inoltre è stato realizzato una posta campestre

Ed. 4 e palazzina Lerici

Questi due interventi (ed. 4 e palazzina Lerici, tra ed. 3 e 5) sono delle demolizioni per creare nuovi spazi, più moderni e fruibili.

In particolare, parte dell’edificio 4 era da anni abbandonato, in questo modo verrà recuperata per essere a disposizione del dipartimento di Civile e liberare diversi spazi sparsi nel campus. L’edificio Lerici sarà completamente rivisto per diventare uno spazio Faculty.

Campus Bassini - Casa della Chimica

Della realizzazione del nuovo Campus Bassini e della nuova Casa della chimica abbiamo ampiamente parlato in questo articolo. La fine dei lavori è prevista per la fine del 2022.

Parchetto Smerlo

Si tratta del parco che si trova tra via ponzio, via bonardi e via pascal prima di arrivare al campo Giuriati. Verrà riqualificato per essere più fruibile prima della realizzazione del nuovo campus Bassini.

Bovisa

La Goccia: parco e gasometri

Si tratta del più grande intervento del nostro Ateneo per i prossimi anni che vuole creare una nuova dimensione per la Bovisa. Di questo grande intervento abbiamo già raccontato in questo articolo in cui potete trovare tante informazioni, foto e dettagli dell’intero progetto.

I tre elementi principali del progetto sono

  • il gasometro “Fabbrica dello Sport”
  • il gasometro “Smart city innovation hub”
  • infine, il parco che circonda tutta la zona

In una prima fase verrà realizzato il Parco dei Gasometri, caratterizzato da diverse aree dedicate allo sport e al tempo libero mentre in un secondo momento verranno totalmente riqualificati i due gasometri.

Ne abbiamo ampiamente parlato in questo articolo!

Edificio Zen - dipartimento di Energia

In prossimità del Parco dei Gasometri, sarà realizzato il nuovo edificio del Dipartimento di Energia, chiamato edificio ZEN, che sarà pronto entro la fine del 2021. La caratteristica principale di questo edificio è il ridotto impatto ambientale.

La collina

L’eliporto nel Campus La Masa cambierà completamente volto. Sarà costruito un nuovo edificio che servirà da magazzino al piano terra mentre gli altri due piani saranno dedicati a spazi studio per circa 120 studenti e vari servizi come nuovi punti ristoro.

A questo edificio sarà affiancata una collina che all’interno ospiterà uno spazio per eventi. I lavori termineranno nel 2021.