Novità su Analisi I

Quest’anno si è assistito ad un cambio della prima prova intermedia delle matricole di Ingegneria Aerospaziale, Meccanica e Energetica: la nuova prova d’esame prevedeva tre domande a crocette e due domande teoriche in sostituzione della prova orale con una tempistica di cinque minuti per eseguire la parte a crocette.

Al fine della valutazione, bisognava effettuare in maniera corretta tutte le domande a risposta multipla e almeno una dimostrazione, nel caso in cui uno studente avesse sbagliato anche solo una risposta delle domande a crocette, la restante parte del compito non sarebbe stata corretta.

Noi rappresentanti di Lista Aperta ci siamo confrontanti con i professori di Analisi I che avevano scelto la nuova modalità facendo emergere come la nuova prova d’esame introdotta potesse essere non adeguata a verificare l’effettiva preparazione dello studente e che l’eliminazione della prova orale potesse comportare un impoverimento formativo rispetto alla precedente.

È nato un confronto particolarmente interessante con un professore il quale, appoggiando la nostra tesi, è riuscito a far notare agli altri professori la non appropriatezza della nuova modalità.

Con nostra grande soddisfazione i professori hanno rivisto la loro tesi iniziale e per questa seconda prova intermedia è stato deciso che uno studente che sbaglia al massimo una crocetta su tre non viene automaticamente bocciato e può essere valutato sulla restante parte. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *