Giunta di Scuola di Design

Martedì 3 ottobre si è tenuta la giunta di scuola di Design a cui ha partecipato la nostra rappresentatnte Teresa Paterlini, la quale ci riporta un riassunto dei principali argomenti trattati.

 

Esami propedeutici:

Sino a quest’anno gli esami propedeutici al corso laboratoriale di sintesi del primo semestre del terzo anno hanno destato una serie di problemi. Infatti gli appelli di tali corsi, come matematica e materiali, se allocati nel secondo semestre del primo anno, potevano essere sostenuti sino al primo semestre del terzo anno, con il rischio di non passarli a quest’ultimo appello a febbraio bloccando anche la verbalizzazione del laboratorio di sintesi. Per tale motivo, dopo aver accuratamente valutato i casi degli studenti che si sono trovati in tale situazione, si è deciso all’unanimità che dall’anno prossimo l’esame di sintesi potrà essere sostenuto unicamente nel momento in cui uno studente abbia tutti gli esami propedeutici in pari.

Quest’anno per l’ultima volta come richiesto dai rappresentanti si è deciso di consentire la deroga all’ultimo appello di recupero di febbraio per gli esami propedeutici del secondo semestre del primo anno, l’esame di sintesi potrà essere sostenuto sono se tali corsi verranno passati, altrimenti lo studente dovrà ripetere il Laboratorio finale.

Design Expolorer

Il Preside Ferruccio Resta ha posto come punto cardine per lo sviluppo dell’insegnamento nel piano trimestrale la didattica innovativa (per maggiori informazioni a riguardo http://www.poli-listaperta.it/cosa-significa-didattica-innovativa/) .

Per questo la Scuola di Design ha deciso di proporre ‘Design Explorer’ che vuole essere un incentivo per gli studenti a vivere Milano e i numerosi eventi relativi al design che essa offre. Verrà fornito agli studenti un passaporto dove poter documentare le attività fatte, che potranno essere scelte da un palinsesto proposto dai CCS  e dalla presidenza; quando lo studente raggiungerà un punteggio totale di 100 punti otterrà tre CFU extra. Gli eventi vengono valutati secondo alcuni parametri:

  • Direttamente concernenti o no al Design
  • Lo studente riveste un ruolo attivo o passivo
  • Interni o esterni al Politecnico

‘Design Explorer’ viene proposta agli studenti del secondo e terzo anno di L e del secondo di LM. La convalida del punteggio e l’assegnazione dei 3 CFU extra curricolari verrà quindi verbalizzata dai professori dei laboratori del secondo semestre. Lo studente all’atto della presentazione del piano di studi potrà inserire nel Piano con la modalità del soprannumero, un elemento denominato ‘Design Explorer,iniziative di Design a scelta dello studente’.

Se avete eventi utili che possano accrescere le proposte della Scuola e dei vari corsi di studio vi invitiamo a scrivere ai nostri rappresentanti in paritetica (teresa.paterlini@gmail.com, previdimarco04@gmail.com).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *